Catà&Zaro
IL CSV PRESENTA IL PROGRAMMA DELLA SESTA EDIZIONE DELLA FESTA PROVINCIALE DEL VOLONTARIATO
Una giornata di festa all’insegna del rispetto dell’ambiente per celebrare l’impegno di oltre sessanta associazioni sparse sul territorio provinciale che quotidianamente operano nel campo del volontariato. L’8 settembre, giornata conclusiva della settimana di eventi di Settembre al Parco - Naturart, si svolgerà la Festa Provinciale del Volontariato curata dal Centro Servizi al Volontariato della provincia di Catanzaro CSV Catanzaro giunta ormai alla sesta edizione. A presentare il programma della giornata nelle sale del Musmi, il presidente del CSV Francesco Cuomo insieme al direttore Stefano Morena, alla presenza dei referenti e volontari delle associazioni del terzo settore della provincia.

La conferenza stampa di presentazione del programma è stata introdotta da Benedetta Garofalo, responsabile dell’ufficio stampa del CSV che ha annunciato la tematica prescelta per la sesta edizione della manifestazione, che sarà ispirata alle tematiche ambientali proponendo laboratori tematici rivolti ai più piccoli e alle famiglie con un village di stand allestito dalle varie associazioni che si ispireranno al principio del plastic free. Tra le iniziative in programma, torna “Pompieropoli” che offrirà un percorso rivolto ai bambini a cura dell’Associazione nazionale Vigili del Fuoco per sensibilizzare sul tema della sicurezza e del rispetto ambientale.

Dopo il saluto del presidente Cuomo, la parola è passata a Peppe Apostoliti, responsabile del Forum del Terzo Settore di Catanzaro-Soverato che ha definito questa giornata come la sintesi del lavoro che le associazioni hanno svolto in questi mesi in quella che è “la casa comune del terzo settore”, accennando alle nuove sfide da affrontare e le iniziative da sviluppare in questi mesi. Tra queste, Apostoliti ha citato Agenda Urbana, auspicando un’azione comune delle varie associazioni affinché il tema della salvaguardia dell’ambiente sia portato sul tavolo delle istituzioni per superare quel gap che vede la Calabria tra le regioni con il più basso numero di piattaforme di recupero dei materiali di rifiuto. Giulia Menniti, referente dell’area promozione del CSV, ha poi illustrato nel dettaglio tutte le iniziative in programma a partire dalle ore 10.00 che si concluderanno con lo spettacolo dal titolo “Buttalalà” a cura della compagnia dei Sognattori, una breve esibizione teatrale a cura dell’associazioni Ali d’Aquila e canora a cura del coro dell’UICI - Associazione Ciechi e Ipovedenti.

L’evento, come ha sottolineato il direttore Morena, è stato costruito con le associazioni favorendo la partecipazione attiva di tutti i volontari che hanno elaborato un programma condiviso che offre spunti e momenti di riflessione e socializzazione attorno al tema ambientale con il coinvolgimento di realtà che lavorano con questa mission ma anche di altre associazioni con scopi diversi che hanno declinato la loro vocazione sul tema ambiente. Il direttore Morena, nel dare appuntamento a tutti per la giornata di domenica, ha sottolineato che la Festa del volontariato rappresenta la celebrazione del prezioso lavoro che le associazioni svolgono quotidianamente sul territorio sottolineando l’importanza della condivisione che ispira la nuova riforma del terzo settore in cui ciascuna associazione è chiamata a confrontarsi in un’ottica di coprogrammazione e coprogettazione dei vari percorsi da intraprendere. I protagonisti sono quindi i volontari che, ha concluso Morena, sono coloro in grado di intercettare e leggere i bisogni che il territorio esprime.

La conferenza si è conclusa con la presentazione della cornice che sarà riempita con i momenti salienti della giornata dell’8 settembre. A posare per la foto di rito della stampa il team del CSV e il pubblico delle associazioni.

Per il programma completo:
www.csvcatanzaro.it



«


La cittŕ č dei ragazzi
Appuntamenti eventi kids eventi per junior eventi per teen
FederFarma Catanzaro Parco della Biodiversità Catanzaro
©2014 by Marchimede - P. IVA 03242430795
Catà&Zaro è un marchio Marchimede.
Disclaimer  |  Privacy  |  Copyright
-------
Amministratore